Harp and Hang - Marianne Gubri

Marianne Gubri

Marianne Gubri fin dalla giovanissima età si dedica allo studio dell’arpa celtica in Bretagna e conseguendo nel 1997 il Diploma del Conservatorio di Lannion (Francia). In seguito, ha studiato l’arpa medievale rinascimentale e barocca a Parigi (Centre de Musique Medievale), a Tours (Conservatoire National de Région), a Neuburg an Der Donau e a Verona (Conservatorio Dall’Abaco)

Nel 2001 riceve una borsa di studio per effettuare un soggiorno presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.
Ottiene nel 2002 il Diploma in Arpa Antica al Conservatorio di Tours e il Diplôme d’Etudes Approfondies (Laurea) in Musicologia presso l’Università F. Rabelais di Tours (Centre d’Etudes Supérieures de la Renaissance).
Interviene a numerosi congressi e conferenze come relatrice e autrice di saggi, mostre e traduzioni nel campo dell’Iconografia Musicale e della Storia dell’arpa (Università di Bologna, Università di Ravenna, Conservatorio di Parma).
Dal 2004 al 2008 collabora con il Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna.
Nel 2010 si perfeziona in arpa celtica con Grainne Hambly e in arpaterapia con Christina Tourin (International Harp Therapy Program).

Marianne Gubri è stata insegnante di arpa rinascimentale al Conservatorio di Ferrara dal 2006 al 2008. Ha tenuto una Master-class sull’arpa barocca presso il Conservatorio di Pesaro nell’aprile 2014 e un corso di Storia dell’arpa sempre al Conservatorio di Pesaro nel 2015. Partecipa come docente a numerosi corsi di arpa e arpa antica (Ass. Euridice/Conservatorio di Bologna, Castelluccio tra Musica e Natura…)

Dal 2008 dirige la Scuola di Arpa dell’Associazione Culturale “Arpeggi” di Bologna da lei stessa fondata.
Si esibisce in numerosi concerti e tournées internazionali in Italia, Francia, Portogallo, Svizzera, Olanda, Spagna, Messico, Brasile, da solista, in duo o con diversi ensembles specializzati (Ensemble Doulce Mémoire, Ar Strobineller, Ensemble Francesca Caccini, Il Concento, Sensus, Ensemble Korymbos, Ensemble Produzioni Armoniche, Silentia Lunae, Accademia degli Astrusi, Ensemble Armonia delle Sfere, Ensemble Lorenzo da Ponte, Duo Telyn, Celtic Dream…) in musica tradizionale, celtica, moderna e antica.

Marianne Gubri ha suonato in prestigiose sale e teatri: al Teatro di Boulogne-Billancourt (Parigi), Teatro Carlo San Felice di Genova, Teatro Comunale di Bologna, Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Comunale di Ventimiglia, presso La Chapelle Royale di Versailles, la Fondazione Querini Stampalia di Venezia, il Castello Sforzesco di Milano, l’Oratorio San Filippo Neri di Genova, Università di Padova, Oratorio San Colombano di Bologna, l’Oratorio San Filippo Neri di Bologna, Monastero di Fonte Avellana (PU), Palazzo Ludovico il Moro di Ferrara, Casa Romei di Ferrara, Palazzo Schifanoia di Ferrara, il Museo della Musica di Bologna, l’Aula Absidale di Bologna, Teatro Duse di Bologna, la Certosa di Bologna, Teatro di Villa Mazzacorati, Bologna, Oratorio San Rocco di Bologna, Oratorio San Carlo di Bologna, Teatro MAST di Bologna.

Ha suonato inoltre per diversi festival e rassegne: Ravenna Festival, Festival Taggia in Arpa (IM), Festival dell’Arpa Viggianese (PZ), Note e Arte nel Romanico a Modena, Festival internazionale di teatro di strada di Mercantia Certaldo (FI), Sakura Festival di Ferrara, Festival di Musica anica di Magnano (BI), Festival i Luoghi dello Spirito e del Tempo (RA), Festival l’Eco della Montagna (BO), Festival di San Giacomo Maggiore di Bologna, Bal’danza di Ferrara, Festival Haru no Kaze di Vicenza, Arte Fiera a Bologna, Festival Accordi Canoviani di Bassano del Grappa, Sirolo in Musica (AN), la Tromba di Eustacchio di Ferrara, Ocarina Festival di Budrio (BO), Festival Energia nei Colli di Bologna, Festival di San Biagio a Nocera Umbra (PG), Bagnacavallo Festival (RA), Suoni dell’Appenino (BO), Convegno Internazionale Christine de Pizan (Bologna), Festival Internazionale di Musica Rinascimentale di Ferrara, Les très riches heures de Simiane la Rotonde (Francia), Festival di Musica Antica di Loulé (Portogallo), Festival di Musica Antica di Città del Messico, X Rio Harp Festival (Brasile), Musica nel Mendrisiotto (Svizzera), Festival colla voce di Poitiers (Francia), Eglise des Billettes di Parigi (Francia), Festival Les Baroquiales di Sospel (Francia)…

Ha collaborato per importanti eventi quali la visita del Principe Saudita Al Saud in Italia, eventi per Jaguar, Ferrari, Guess, Fendi, Mediolanum Banca, Aeronautica Militare, Lion’s Club, Rotary Club e altri.

Ha partecipato a numerosi eventi musicali, artistici e teatrali con attori quali Ivano Marescotti, Amanda Sandrelli, ecc, che sono stati trasmessi sulle principali emittenti radiofoniche e televisive nazionali e a diverse incisioni discografiche per etichette quali: Mondo Musica, L’Empreinte Digitale, Brillant Classics, Tactus, ecc.

Marianne Gubri è attualmente direttrice artistica del Bologna Harp Festival e membro del Comitato Artistico dell’Associazione Italiana dell’Arpa.